Rassegna Premio Franz Kafka Italia ® III Edizione 2013

ACCADEMIA ITALIANA

PER L’ANALISI DEL SIGNIFICATO DEL LINGUAGGIO ‘MEQRIMA’

 

RASSEGNA PREMIO FRANZ KAFKA ITALIA ®

III Edizione 2013

Celebrazione  Kulturni Center Lojze Bratuž

Gorizia, Viale XX Settembre n. 85

sabato 19 ottobre, h 17.00

 

Fotografia Daniele Basso, www.bassoproduction.com, Udine

Brindisi finale Pasticceria Centrale Visentin, Gorizia

Lo striscione con le insegne dell’Accademia e del Premio è stato gentilmente offerto da Andrea Biban, figlio dell’artista Luciano Biban

Rita Mascialino a teatro vuoto prima dell’inizio della celebrazione del PREMIO FRANZ KAFKA ITALIA ® III Edizione 2013

 

   

Rita Mascialino dà avvio alla celebrazione del  PREMIO FRANZ KAFKA ITALIA ® III Edizione 2013 con i ringraziamenti alla Presidente del  Kulturni Center Lojze Bratuž Franka Žgavec, alla attentissima Segretaria Generale Tamara Kosič e all’efficientissimo tecnico del Teatro David Vizintin; ricorda infine il grande compositore e musicista sloveno Lojze Bratuž martire delle atrocità fasciste, al quale è intitolato il Teatro. Cita l’architetto David Faganel quale artefice della splendida ristrutturazione del Teatro oltre che pittore di grosso calibro. Infine, come è consuetudine, tiene una breve conferenza introduttiva in onore di Franz Kafka su un particolare della sua personalità come scrittore e come uomo, quest’anno, visto il Centotrentesimo Anniversario della nascita di Franz Kafka, espone, brevemente, la sua scoperta di una nuova straordinaria metamorfosi di Franz Kafka in cavallo nero e dedica a Franz Kafka il Primo Premio conferito da pochi giorni al suo saggio Il cavallo nero o l’altra metamorfosi di Franz Kafka (La passeggiata improvvisa) in seno al Premio Letterario ‘Locanda del Doge’, celebrazione il 27 ottobre 2013, Rovigo, Salone del Seminario Vescovile. Quindi dà inizio alla premiazione.

 

 

Alcune riprese del pubblico in sala.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼

 

Sezione FRANZ KAFKA

Vincitore:

SARA DECEMBRILE

 

Anno Accademico 2007/2008 L’effetto simbolico in Franz Kafka e il debito letterario verso la cultura ebraica. Alam Mater Studiorum Università di Bologna, Facoltà di Lettere e Filosofia, Corso di Laurea in Scienze Filosofiche, Tesi di Laurea Magistrale in Poetica e Retorica: Relatore Prof. Ermanno Cavazzoni.

Sara Decembrile nata a Lanciano CH, residente a Rimini RN, laureata all’Università degli Studi di Bologna con Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche; dipendente a tempo indeterminato presso il Comune di Rimini.

Massimo Scifoni opera donata:  incisione senza titolo.

Massimo Scifoni è nato a Tivoli RM, residente a Udine; figlio d’arte, ha frequentato la sezione di disegno, scultura e incisione presso la Scuola d’Arte e Mestieri “G. da Udine” e a Venezia la “Scuola Internazionale di Grafica”. Ha sperimentato varie tecniche, tra cui quella relativa alla ceramica Raku, ed ha insegnato acquarello presso la “Libera Accademia di Cividale”. Nel tempo si è allontanato dalla figurazione diretta per esprimersi sul piano simbolico più astratto. È soprattutto noto per le sue raffinate incisioni. Ha alle spalle più di duecento mostre collettive e ventidue personali. Ha pubblicato il libro d’artista Il vagabondo delle stelle, dove alle poesie del fratello Gualtiero morto tragicamente sulle vette del Monte Rosa unisce le sue incisioni. Numerose sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private sia in Italia che all’estero. La sua attività grafica è documentata presso il “Gabinetto delle Stampe Antiche e Moderne” di Bagnacavallo.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼

Premio Speciale  

LEONARDO TENNERIELLO

2009 Leot. Kafka. CD. Lecce: Il Raggio verde Edizioni.

 

Leonardo Tenneriello è nato in Puglia, risiede a Taranto, è laureato in Scienze Politiche, è saggista, compositore di pezzi per chitarra e canto; le sue musiche sono trasmesse su varie radio nazionali, anche su Demo della RAI; nell’ambito dei Puglia Sounds è stato selezionato da una giuria di critici nazionali di rilievo per la registrazione di un CD e di un videoclip.

 

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965”.

  Immagine di Luciano Biban

Luciano Biban, nato a Venezia nel 1935, visse e operò in Friuli, a Udine, nella seconda metà del Novecento. Scomparve prematuramente nel 1968. Ricco di talenti, fu allievo della Scuola di Arti e Mestieri Giovanni da Udine, dove divenne successivamente assistente. Fu pittore di intenso impatto emozionale e simbolico, designer di spicco nel mondo della grafica pubblicitaria ed artistica, nonché ideatore di numerosi e noti logotipi nell’ambito industriale italiano, tra cui il celebre logotipo del Caffè Hausbrandt. Di significato particolarmente importante sono le sue riflessioni sull’arte conservate in quaderni di appunti, vere e proprie considerazioni di teoria dell’arte che mostrano straordinaria attualità oltre che capacità di penetrare in profondità nell’argomento. Insignito nel 1961 della Medaglia d’Argento presso il Centro Friulano Arti Plastiche, ha conseguito numerosi ulteriori riconoscimenti e premi, tra cui il Primo Premio ‘Stella Mattutina’ per pittori nel 1963 a Gorizia del quale decorre nell’anno in corso 2013 il Cinquantenario. L’opera Visione 1965, donata ai Premi Speciali della III Edizione 2013 del Premio Franz Kafka Italia ®, è stata di recente esposta e utilizzata come testimonial della Mostra presso la Villa Manin di Passariano.  

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼

Sezione ROMANZI

 

Primo Premio: SALVATORE BELCASTRO

2010 Il silenzio dei lupi. Soveria Mannelli CZ: Iride Edizioni.

Salvatore Belcastro è nato in Calabria a San Giovanni del Fiore, risiede prevalentemente a Ferrara, è medico specialista in chirurgia. Già docente all’Università di Ferrara, continua a collaborare con l’Università. Scrive documentati saggi di storia e opere di narrativa a sfondo storico.

 

Alberto Quoco opera donata: fotografia d’arte “Donna”.

Alberto Quoco è nato a Udine, dove  risiede ed opera. È fotografo d’arte e conta numerose ed importanti mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Ha conseguito numerosi e prestigiosi primi premi nazionali ed esteri. Sue fotografie d’arte sono esposte stabilmente in musei ed anche alla Artist’s Gallery di New York. Sue opere sono presenti in molte collezioni pubbliche e private. È noto in particolare per la ricerca di nuove tecniche con cui vestire il reale di contenuti simbolici, tra cui anche la tecnica della fotografia agli infrarossi in cui ottiene risultati sorprendenti, inoltre per le sue fotografie realizzate ed elaborate con complessi giochi di luce che trasfigurano il reale fino all’astratto. 

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Secondo Premio: RAFFAELE CORTELLESSA

2012 Fai sbocciare un fiore nella notte. Roma: Armando Curcio Editore: pref. di Carlo Ripa Di Meana.

Raffaele Cortellessa è nato e risiede in provincia di Caserta, è medico, ambientalista, scrittore di narrativa, Vicepresidente di Wilderness.

 

 

Giovanni Toniatti Giacometti opera donata: dipinto “Cavalli bianchi”. 

Giovanni Toniatti Giacometti vive ed opera a Latisana. È artista poliedrico, pittore, poeta, musicista. La sua ampia quanto celebre Galleria ‘La Cantina’ a Latisana accoglie importanti mostre di arte visiva nonché di ambito scientifico, in particolare archeologico, come pure ospita presentazioni di opere letterarie. Nella sede estiva della sua Galleria ‘La Casa Gioconda’ a Bevazzana organizza mostre figurative e presentazioni di opere letterarie all’aperto. Ama ritrarre la realtà che lo circonda, fiori, scorci di città, cavalli per il senso di libertà che suscitano e per la simbolicità ad essi intrinseca, inoltre paesaggi che ammanta di un’atmosfera interiorizzata. Partecipa a numerose mostre collettive e personali in Italia all’estero.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Terzo Premio: STEFANIA SABA

2013 Un dono. Roma: Albatros.


Stefania Saba è nata e risiede ad Olbia in Sardegna, provincia di Sassari, è docente dell’infanzia, è scrittrice di romanzi.

 

Franca Morandi opera donata: dipinto “Passioni aniconiche”.

Franca Morandi vive e lavora in Udine. Non ha mai cessato di dedicarsi alla pittura che è la sua passione fin da quando era giovanissima. Ha vissuto per un lungo periodo in Inghilterra e Malesia. È laureata in Lingue e Letterature Straniere, è stata insegnante d’inglese.  Ha frequentato a Venezia la Scuola Libera del Nudo e poi l’Accademia di Belle Arti, quale allieva di grandi nomi come Finzi e Guarnieri e successivamente Martelli e Bendini. Si è diplomata nel 2003 con una tesi sul movimento Art in Nature. Ha partecipato all’ideazione dell’opera “Cerchia il cielo”, teatro Giovanni da Udine a Udine. Ricerca continuamente l’espressione su materiali nuovi. Cura installazioni all’aperto con materiali naturali. È membro di Formae Mentis, associazione culturale che si dedica alla ricerca in campo artistico.

 ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Premi Speciali della Giuria:

 

MICHELANGELO BARTOLO

2012 La nostra Africa – Cronache di viaggio di un medico euro africano. Roma: Gangemi Editore.

Michelangelo Bartolo è medico, angiologo, Responsabile del Reparto di Telemedicina dell’Ospedale San Giovanni di Roma; Responsabile del Servizio di Telemedicina della Comunità di Sant’Egidio e medico volontario e coideatore del programma DREAM di prevenzione e cura dell’Aids in Africa; Membro del Comitato di redazione di e-health; Direttore Medico di telemeditalia.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

MARIA ROSARIA CULTRERA

2012 Sotto la pioggia di Torino. Roma: Vertigo Edizioni.


Maria Rosaria Cultrera è nata a Napoli e risiede a Caserta, è Magistrato alla corte d’Appello di Napoli con ulteriori incarichi . È scrittrice di romanzi.

 

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

CHRISTIAN GONZALES Y HERRERA

2013 L’orrore del lupo. Lurago d’Erba CO: Edizioni il Ciliegio.

Christian Gonzales y Herrera è nato e risiede a Venezia. È Maestro di karate, atleta azzurro di karate, scrive romanzi gialli.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

 GIOVANNI MARCO PRUNA

2012 Al vento in ogni caso (Il film). Novi Ligure AL: puntoacapo Editrice.

Autore assente.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

STEFANIA JADE TRUCCHI

2012 Il bambino rubato dal vento. — – .

Autore assente.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Menzione di Merito:

MASSIMO GRUSOVIN

2012 Ritorno. Trieste: Luglio Editore.

Massimo Grusovin è nato e risiede a Gorizia, docente di Educazione Fisica, già docente della Scuola Nazionale dello Sport di Roma e della Scuola Regionale dello Sport di Trieste, docente nei Corsi di Formazione di tutte le Federazioni Sportive. È scrittore di romanzi.


☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Sezione RACCONTI

 

Primo Premio: ANGELA AMBROSINI

2007 Semi di senape. Scandicci FI: L’Autore Libri Firenze.

Angela Ambrosini è nata e vive in Umbria a Città di castello, è laureata in Lingue e Letterature Straniere ed è docente di lingua e letteratura spagnola in un Liceo della Toscana; ha conseguito, tra gli altri titoli, il Master in Traduzione Letteraria presso l’Università di Siena, ha tradotto tra l’altro il Don Juan di Torrente Ballester per le Edizioni di Jaka Book, scrive poesie e racconti.

 

Andrej Kosič opera donata: acquarello “Sommacco sei qui”.

Artista assente.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Secondo premio: MARIO PASTA

2009 La storia del primo giorno. Roma: Albatros.

Mario Pasta è nato e risiede a Gallarate, scrive racconti.

 

 

 

 

Annamaria Fanzutto opera donata: acquarello “Peonie lilla”.

Artista assente. 

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Terzo Premio: SONIA FAVALE

2013 Bianca in giallo. Empoli FI: Ibiskos Editrice Risolo.

Sonia Favale è nata a Taranto e risiede a Saronno VA. È laureata in Lettere Classiche ed in Filologia Moderna ed è docente di lettere. È scrittrice di racconti gialli.

 

 

 

Annamaria Fanzutto opera donata: acquarello “Peonie rosa”.

Artista assente. 

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Premi Speciali della Giuria:

SAURO TOFFI

2012 Decameron 2000. Piccoli, grandi amori. Roma: Albatros.


Sauro Toffi è nato a La Spezia e risiede a Livorno. Già Generale di Brigata dell’Esercito Italiano, è scrittore di racconti.

 

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).

 ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Sezione POESIE

 

Primo Premio: ANGELA AMBROSINI

2013 Controcanto. Città di Castello PG: Edimond.

Vedi I Premio per la sezione  Racconti

 

 

 

 

 

Alessandra Modotti opera donata: fotografia d’arte “Marina 1”.

Alessandra Modotti è nata e vive a Udine. È psicoterapeuta ed ha la passione per la fotografia d’arte.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

 

Secondo Premio: FRANCESCA COSTA

2013 DonnAmante. Pordenone: Media  Naonis.


Francesca Costa è nata a Codroipo UD e risiede a Cordenons PN, Friuli. È laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha conseguito diversi Master e specializzazioni per il sostegno scolastico, è docente presso il Liceo Leopardi Majorana di Pordenone, collabora con l’Università di Udine. Scrive poesie.

 

Alessandra Modotti opera donata: fotografia d’arte “Marina 2”.

Vedi I Premio per le Poesie.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

 

Terzo Premio: BARBARA ABBRUZZESI

2012 Specchi al sole. Roma: Albatros.

 

Barbara Abbruzzesi è nata e risiede a Frosinone, è laureata in Lettere ed è docente di storia e filosofia in un  Liceo.

 

 

Alessandra Modotti opera donata: fotografia d’arte “Marina 3”.

Vedi I Premio per le Poesie.

 ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

 

Premi Speciali della Giuria

LUCIA CARLI

2004 La poesia della materia intera. Pasian di Prato UD: Campanotto Editore.

 

Lucia Carli è nata a Siena e vive a Montisi SI. Laureata in Biologia, già biologa nell’équipe di Rita Levi Montalcini a Saint Louis, si dedica da diversi decenni alla scrittura di saggi e di poesie.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).  

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

ESTER CECERE

2013 Come foglie in autunno. Pescara: Edizioni Tracce.


Ester Cecere è nata e risiede a Taranto, Puglia. È biologa ed è Primo Ricercatore (Senior Researcher) presso l’Istituto Ambiente Marino Costiero del CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche. Unisce la passione per la scienza, per la ricerca scientifica in particolare nel suo ambito della biologia alla passione per la poesia, per il linguaggio poetico dove esprime ciò che non può esprimere nella ricerca scientifica.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).  

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

DONATO LADIK

2012 Filastrocche, poesie e pensate barocche. Torino: Echos Edizioni.


Donato Ladik è nato in Lucania e risiede a Torino. È laureato in Giurisprudenza, ha anche attività di giornalista ed è attivo nell’ambito politico, sociale e culturale. Scrive poesie ed ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).  

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

NATINO LUCENTE

2012 L’ultima eco. Torino: Genesi Editrice.

Autore assente.

 ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Sezione SAGGI

 

Primo Premio: GIUSEPPE AMATO

2012 L’eco dei miei passi a Kabul. Milano: Mursia.


Giuseppe Amato è nato a Matera e risiede a Roma. È laureato in Scienze Strategiche e in Informatica. È stato quale Capitano a Kabul (Afghanistan) al servizio del Ministero della Difesa nelle Missioni del 2005-2006 e del 2008-2009, come ufficiale di collegamento tra il Comando NATO in Afghanistan (ISAF HQ, International Security Assistanze Force – Head Quarter) e diversi Ministeri del luogo, tra cui il Ministero delle Comunicazioni. Attualmente ha mansioni di comando quale Maggiore in Kossovo al servizio del Ministero della Difesa e della NATO per la sicurezza delle popolazioni kossovane nel consolidamento della loro democrazia.

Il Maggiore Giuseppe Amato ha dedicato il Primo Premio del PREMIO FRANZ KAFKA ITALIA ® III Edizione 2013 conferito al suo saggio L’eco dei miei passi a Kabul ai suoi compagni caduti  a Kabul nell’espletamento del loro servizio per la Patria.

Alberto Quoco opera donata: fotografia d’arte “Valigia”.

Vedi I Premio per i Romanzi.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Secondo Premio: LARA DI CARLO

Anno Accademico 2010/2011 Arturo Onofri “1907-1017”. Università Sapienza di Roma, Facoltà di Lettere e Filosofia, Corso di Laurea Specialistica in Letteratura e Lingua, Studi italiani ed europei: Tesi di laurea: Relatore chiar.mo Prof. Francesco Muzzioli: Correlatore Prof. Marcello Carlino.


Lara Di Carlo è nata e risiede a Roma. Ha conseguito la Laurea Specialistica all’Università La Sapienza di Roma in letteratura e lingua italiana nonché studi italiani ed europei, ha conseguito, tra il molto altro, Master per la formazione del redattore editoriale, ha superato un concorso di italianistica all’Università di Torvergata a Roma ed ha partecipato a vari stages in varie specialità presso case editrici.

Alberto Quoco opera donata: fotografia d’arte “Paesaggio”.

Vedi I Premio per i Romanzi e per i Saggi.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Terzo Premio: MARIACHIARA MILLIMAGGI

Anno Accademico 2010/2011 I caratteri identitari delle culture dello Stretto attraverso l’Horcynus Oraca di Stefano D’Arrigo. Università di Bologna, Facoltà di Lettere e Filosofia, Corso di Laurea in Italianistica, culture europee, scienze linguistiche: Tesi di Laurea: Relatore Prof. Fabrizio Frasnedi: Correlatore Prof. Mario Bolognari.


Mariachiara Millimaggi è nata e risiede a  Messina, è laureata in italianistica, culture letterarie europee e scienze linguistiche all’Università di Bologna.

David Faganel opera donata: “Fiori del Carso”.

 Artista assente.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Premi Speciali della Giuria:

SALVATORE BELCASTRO

2013 Sotto il selciato. Storia di una strage dimenticata. Reggio Calabria: Città del Sole Edizioni.


Vedi I Premio per i Romanzi.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).  

 ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

LORETTA EMIRI

2013 Amazzone in tempo reale. Fermo: AndreaLivi Editore.


Loretta Emiri è nata a Narni TE e risiede a fermo nelle Marche, è indigenista e scrittrice.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).  

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

MICHELE FILIPPONIO

2012 L’arte, la letteratura, la religione in Calabria, nel periodo bizantino. Scandicci FI: L’Autore Libri Firenze.

    

Michele Filipponio è calabrese e vive a Castrolibero CS. Già Preside di Liceo, ha avuto e continua ad avere una intensa attività culturale, è giornalista e collabora a diverse riviste specializzate tra cui Silarus, ha ottenuto diversi premi prestigiosi per le sue opere. Pochi giorni prima della celebrazione del Premio Franz kafka Italia ®  ha ottenuto una Laurea honoris causa in Svizzera. Scrive saggi.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).  

 ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

TIZIANA RITA MORGANTE

2012 Danilo Dolci. Esperienza di una maieutica planetaria. Roma: Vertigo Edizioni.


Tiziana Rita Morgante è nata a Vittoria RM e risiede a Roma. È laureata in Pedagogia ed insegna nella Scuola Primaria. Scrive saggi.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).  

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

EMILIANO SARTI

2007 Giacomo Puccini. Vita e opere. Lucca: maria pacini fazzi editore: pref. di Gabriella Biagi Ravenni.

  

Emiliano Sarti è nato e risiede a Lucca. È docente di Lettere Classiche al Liceo di Lucca. È specializzato in Scienze Religiose. Scrive saggi.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).  

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

PATRIZIA ZANGLA

2012 Racconto nero. 1943-45, l’ultima camicia nera. Roma: Albatros.


Patrizia Zangla è nata a San Candido BZ e risiede a Barcellona.ME. È docente di storia e filosofia in un Liceo di Messina, è giornalista pubblicista, saggista e storico in particolare.

Luciano Biban opera donata: serigrafia e tempera su tela “Visione 1965” (vedi Sezione Franz Kafka).  

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

Rita Mascialino, giunta al termine della premiazione della III Edizione 2013 del PREMIO FRANZ KAFKA ITALIA ® ringrazia ancora i tecnici che hanno contribuito al successo della celebrazione, in particolare: David Vizintin per il teatro Kulturni Center Lojze Bratuž ed il Segretario dell’ Accademia Italiana per l’Analisi del Significato del Linguaggio MEQRIMA   Massimiliano Boscolo.

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

In chiusura, Andrea Biban, figlio dell’Artista Luciano Biban, mentre porge a Rita Mascialino, fondatrice e presidente del PREMIO FRANZ KAFKA ITALIA ® e dell’Accademia Italiana per l’Analisi del Significato del Linguaggio MEQRIMA, un fascio di fiori e si complimenta con lei per avere ideato un Premio tanto funzionale alla cultura e per la partecipazione di Scrittori e di Artisti di qualità.


Rita Mascialino ringrazia sentitamente Andrea Biban ed invita tutti  al Bar del Teatro per un brindisi di socializzazione e festeggiamento.

 

☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼  ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼  ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ ☼ 

 N.B. Le differenze in numero delle immagini relative a ciascuno Scrittore premiato ed Artista sono dovute al numero degli scatti a disposizione.

 

 

 

 

 

WordPress SEO fine-tune by Meta SEO Pack from Poradnik Webmastera