Traduzione letteraria

In questa Sezione viene affrontato il tema della traduzione del testo letterario non sulla base dell’ Ipotesi Pragmatica di Peirce e sostenitori, bensì sulla base dell’ Ipotesi Spaziale di Rita Mascialino.  La Sezione accoglierà quindi studi sulla traduzione e traduzioni di testi letterari di Franz Kafka sempre in comparazione con altre traduzioni esistenti,  ma anche di testi letterari di altri autori.

L’idea di base riguarda il dato di fatto, non sempre condiviso malgrado la sua apparente ovvietà, secondo il quale per eseguire la traduzione di un testo letterario occorre avere capito il testo e secondo il quale  è possibile  capire il testo. Si può e si deve pertanto evitare, secondo la Mascialino, di inventare traduzioni che altro non sono che pragmatiche proiezioni della soggettività, dell’individualità e della personalità del traduttore, dello studioso che compie l’atto del tradurre, esattamente come vuole il Pragmatismo.

Rita Mascialino è certa che il significato linguistico come pure intralinguistico si possano capire su base oggettiva e se ne possano rendere le sfumature semantico-emozionali più sottili, questo senz’altro in lingue di uno stesso ceppo o di ceppi affini. Si legge un testo letterario per capire il suo significato, motivazione di cui non va esente neppure il più distratto lettore d’evasione. Secondo il giudizio della Mascialino  è più facile e sbrigativo inventare i significati piuttosto che identificarli e spiegarli, certo è più facile, meno faticoso, anzi per nulla faticoso, ma non è lavoro scientifico, non conduce a nulla e serve solo a distorcere l’identità artistica degli autori, non di rado a divulgarne un’immagine riduttiva, serve a divulgare l’equivoco sulle loro opere, così che chi legge una traduzione legge in realtà un’opera che non rappresenta il mondo immaginifico, concettuale e simbolico proprio dell’autore originale, ma quello del traduttore.

Nel volume (1996) Studio sulla traduzione letteraria (Udine, LNB LaNuovaBaseEditrice) ed in numerosi altri studi sempre dotati di spiegazioni dettagliate Rita Mascialino espone il suo giudizio sulla traduzione e tratteggia la sua teoria in proposito.

In questa Sezione verranno dati esempi di comprensione del testo letterario e di sua traduzione in lingua italiana, anche di traduzioni in altre lingue.

La Sezione verrà aggiornata con l’aggiunta di successive ulteriori analisi e interpretazioni.

CHIUDI
CLOSE
WordPress SEO fine-tune by Meta SEO Pack from Poradnik Webmastera